ricette sgraziate
Ingredienti per 2 persone:
  • 1 uovo (NB: le uova vanno comunque cotte uno alla volta);
  • sale e, volendo, pepe o peperoncino.
Procedura:
  1. rompere l'uovo in una ciotola a bordi bassi o in un piattino; ATTENZIONE: il tuorlo NON si deve rompere, altrimenti NON si deve usare
  2. spargere un pò di sale e, volendo, peperoncino sull'uovo
  3. prendere una pentola abbastanza larga, riempirla di acqua e portarla a "sobbollizione" (l'acqua deve bollire "garbatamente")
  4. prendere un cucchiaio o mestolo di legno e farlo girare in senso orario (in senso anti-orario se vi trovate nell'emisfero meridionale) lungo il bordo della pentola in modo di creare al centro un vortice
  5. a vortice ben formato, far scivolare delicatamente l'uovo proprio nel centro del vortice stesso
  6. continuare a girare il mestolo come prima (comunque senza toccare l'uovo) per mantenere il vortice per 3/4 minuti (poi vi regolerete con l'esperienza)
  7. raccogliere l'uovo (avrà l'aspetto di un fagottino bianco) con una schiumarola (mestolo forato) e depositarlo su un piatto
  8. condire con quel che volete e papparlo con quel che volete (suggerisco asparagi o porri bolliti): fatto!
Optionals:
  • asciugare l'uovo appena cotto con della carta da cucina o un canovaccio