ricette sgraziate
Ingredienti per 1 persona:
  • 100 grammi di penne rigate (io preferisco quellle liscie, ma quelle rigate trattengono meglio il sugo);
  • 1 cipolla di Tropea (il tipo rosso, ma se è di un altro colore va bene lo stesso);
  • basilico fresco (a volontà);
  • 1 o 2 cucchiai di olio extra vergine;
  • 1 peperoncino, intero o spezzato in due (più piccante);
  • 200 grammi circa di pomodori freschi e abbastanza maturi.
Procedura:
  1. tagliare grossolanamente cipolla e pomodori
  2. mettere olio, peperoncino e 3 cucchiai di acqua nella padella saltapasta e far scaldare un pò
  3. aggiungere cipolla e pomodori, mescolare, coprire col coperchio e cuocere 2/3 minuti a fuoco medio-alto
  4. frantumare i pomodori col mestolo di legno (se proprio volete potete cercare di togliere via la pelle), spargere un cucchiaino di sale grosso, coprire, abbassare il fuoco e lasciar cuocere per 10 minuti ca. dando una mescolata di tanto in tanto
  5. nel frattempo cuocere la pasta (acqua abbondante e un pugno di sale grosso)
  6. scolare le penne, versarle nella padella, mescolare molto bene ed aggiungere il basilico (a foglie o spezzettato o come volete): fatto!