ricette sgraziate
Ingredienti per 2 persone:
  • 1 porro;
  • 200 grammi circa di patate;
  • 400 ml di brodo (meglio vegetale fi verdura fresca, ma un dado o simile va bene lo stesso);
  • una noce di burro;
  • olio extra vergine;
  • 1 peperoncino.
Procedura:
  1. mondare il porro dalle foglie appassite (se è abbastanza fresco basta la prima) e tagliare via la parte verde più malconcia
  2. lavarlo bene e tagliarlo a rondelle
  3. pelare le patate, lavarle e tagliarle a tocchetti
  4. in un tegame (abbastanza largo e con i bordi abbastanza alti) mettere il burro, 1 cucchiaio di olio extra vergine ed il peperoncino intero o spezzato (più piccante)
  5. scaldare un pò, quindi aggiungere il porro, spargere un pò di sale grosso, mescolare, mettere il coperchio, tenere il fuoco basso e lasciar soffriggere 2/3 minuti
  6. togliere il peperoncino, aggiungere le patate e mescolare, quindi aggiungere tutto il brodo (meglio caldo)
  7. alzare il fuoco, portare a bollore, abbassare il fuoco, mettere il coperchio e lasciar cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, quindi assaggiare le patate e se sono cotte giuste.. fatto!